hamburger_icon

Modena Cento Ore, 8-13 giugno: pronti a partire

Ci siamo quasi, la ventunesima edizione della Modena Cento Ore si sta avvicinando alla partenza.

8 giugno, 2021: Oggi al Grand Hotel di Rimini, gli equipaggi iscritti hanno fatto verificare le loro vetture prima di esporle nell’adiacente Parco Federico Fellini.

Sono 84 gli equipaggi iscritti, provenienti da 19 nazioni, un risultato di tutto rispetto considerando le notevoli restrizioni ai viaggi ancora oggi imposte da diverse nazioni.

Come tradizione della Modena Cento Ore, molto alto il livello delle vetture iscritte, che si sfideranno nelle due sezioni principali, velocità e regolarità, sulle strade del centro e nord Italia, con 3 gare in circuito (Misano World Circuit, Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, Mugello Circuit) e 10 prove speciali su percorsi in salita chiusi al traffico. A Concludere, la Super Prova Speciale in pista, all’Autodromo di Modena, che quest’anno festeggia i 10 anni con una giornata speciale proprio all’arrivo della Modena Cento Ore. Tra le macchine iscritte, 20 Porsche, 11 Alfa Romeo, 10 Ferrari e 9 Ford (o derivate). Alcuni modelli partecipanti sono rarissimi, come la Jaguar C-Type del 1952, Ferrari 250 GT SWB Competizione (ben due esemplari) 1960 e 1961, Porsche 904 Carrera GTS e l’anteguerra BMW 328. In casa Alfa Romeo sono ben 8 le Giulia Sprint GTA, tutte del 1965, accompagnate da 7 Alfa Romeo Giulia 1750 GTAm, tutte del 1971. Davvero due buonissime annate…

Per maggiori informazioni, visitate la pagina ufficiale.

Share:

ARTICOLI CORRELATI

Cavallino Classic Middle East 2023

La terza edizione di Cavallino Classic Middle East è appena terminata.
L’evento, che ha portato ad Abu Dhabi alcune delle Ferrari più belle del Medio Oriente, si è confermato ancora una volta l’appuntamento più importante della regione per quanto riguarda le auto da collezione prodotte a Maranello.

Continua a leggere >

Contattaci