hamburger_icon

Canossa Events in supporto all’emergenza umanitaria ucraina

Canossa, Croce Rossa Italiana, Ucraine refugees, Support 2022
È stato consegnato alla Croce Rossa Italiana l’assegno con la donazione dei dipendenti

16 maggio 2022: A Casa Canossa è stato consegnato l’assegno destinato alla Croce Rossa Italiana di Roma come supporto alla gestione dei rifugiati ucraini.

Tramite l’iniziativa di payroll giving, ogni dipendente ha potuto donare un’ora, un giorno o anche una settimana della propria retribuzione mensile, trattenuta dalla busta paga. Canossa, con la volontà di mostrare il proprio aiuto e sostegno, ha poi raddoppiato la somma totale raccolta dai dipendenti.

Per l’occasione, Daniele Cristofori, Presidente della Croce Rossa di Quattro Castella, è stato accolto dai dipendenti nell’headquarter per ritirare simbolicamente la donazione come rappresentante dell’istituzione italiana.

L’azienda desidera ringraziare calorosamente tutto il team per lo sforzo congiunto e l’importante contributo all’iniziativa. Un grazie speciale anche alla Croce Rossa Italiana per la preziosa collaborazione.

In supporto a chi soffre e spinti dalla missione di solidarietà, l’azienda confida che questo contributo possa essere di aiuto ai profughi ucraini e che questa terribile situazione si risolva il prima possibile. Canossa continua ad impegnarsi nell’aiutare il popolo ucraino con iniziative dedicate.  Per questo motivo, i proventi del prossimo evento Cavallino Classic Modena di Maggio, oltre a quelli del Terre di Canossa di Aprile, verranno destinati all’assistenza delle persone più colpite dalla crisi.

Share:

ARTICOLI CORRELATI